Abbiamo 149 visitatori e nessun utente online

GIOVANNI BERTOLAZZI

Musica
Data: 24 Novembre 2018 17:30

Luogo: Palazzo Recupero-Cutore  |  Città: Aci Bonaccorsi, Italia

Giovanni Bertolazzi, nato nel 1998 nella provincia di Verona, all’età di 10 anni si avvicina al pianoforte per sua esplicita volontà, venendo fin da subito supportato da una famiglia particolarmente interessata alla cultura, all’arte e alla musica.
Ha conseguito il diploma accademico di I livello in pianoforte con votazione di 110 e lode presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia, sotto la guida del M° Massimo Somenzi.
Giovanni è ora allievo del M° Epifanio Comis, presso l’Istituto superiore di studi musicali “V. Bellini” di Catania.
Durante il suo percorso di studi frequenta corsi di perfezionamento pianistico con i maestri Alberto Nosè, Riccardo Risaliti, Andrea Lucchesini, Daniel Pollack, Lily Dorfman, Matti Raekallio, Violetta Egorova e Boris Berezovsky.

A quattordici anni vince il suo primo concorso internazionale. A sedici anni è l’unico pianista italiano a vincere una borsa di studio assegnata dall’ Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola in occasione degli “Imola International Piano Awards”.
In seguito si impone in ambito nazionale ed internazionale vincendo più di 30 premi. Tra i riconoscimenti più significativi sono da segnalare i primi premi all’ “Alion Baltic International Music Competition” di Tallinn (Estonia), al “IV Troisdorf International Piano Competition” (Germania), al “VII Siegfried Weishaupt Piano Competition” di Ochsenhausen (Germania), all’ “Amigdala International Prize for Piano Interpretation” di Catania, al “V Concorso Crescendo” di Palermo e al “XI Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg” di Napoli.

Si esibisce in sedi prestigiose e per importanti associazioni in Italia e all’estero: dal Teatro Salieri di Legnago alle “Settimane Musicali del Teatro Olimpico” di Vicenza, dal Teatro Politeama Garibaldi di Palermo al Teatro La Fenice a Venezia, dalla Stadthalle di Troisdorf (Germania) al “Victoria International Arts Festival” a Malta, dal “Kadrioru Kunstimuuseum” di Tallinn (Estonia) al “Rose Wagner Performing Center Arts” di Salt Lake City (Utah, Usa).

Nel 2016 partecipa ad un progetto del Conservatorio di Venezia, interpretando la “Seconda Piccola Suite” per violino e pianoforte di Giacomo Manzoni in presenza del compositore.
In seguito si esibisce eseguendo il Concerto KV 271 “Jeunehomme” di Mozart con l’orchestra del Conservatorio di Venezia, diretto dal Maestro Dini Ciacci.

Nel marzo 2017 debutta con l’Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice al Teatro Malibran a Venezia, suonando il Concerto n. 2 di Liszt, sempre diretto dal Maestro Dini Ciacci.
Nel settembre dello stesso anno, a Padova, città natale di Bartolomeo Cristofori inventore del pianoforte, inaugura in prima mondiale assoluta il pianoforte da concerto più lungo al mondo, il Borgato GRAND PRIX 333.

Recentemente è stato uno dei 27 pianisti ammessi alle fasi finali del 62° Concorso Pianistico Internazionale “F. Busoni” di Bolzano.

contributo soci ordinari € 8

ingresso libero: soci sostenitori e residenti ad Aci Bonaccorsi

 

 

 

Telefono
3480063108
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
Luogo
95020 Aci Bonaccorsi CT, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 24 Novembre 2018 17:30

Powered by iCagenda

Eventi in Sicilia

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21
22
23
26
27
28
29
30

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti . E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.