Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online

ARCHEOCLUB SEDE BELPASSO

Nella sala conferenze della scuola media statale N.Martoglio , il presidente della sede locale Archeoclub d’Italia, Maria Rosa Vitaliti, ha aperto l’anno sociale 2015-2016 del sodalizio culturale con la prof.ssa Giuseppina Radice, docente presso l’Accademia Belle Arti di Catania con una conferenza-dibattito sul tema “ La nascita dell’artista. Artista si nasce o si diventa?”. La comunicabilità spontanea della relatrice ha subito coinvolto gli alunni della scuola media, così come i docenti e genitori presenti .Alcuni alunni, Francesco della 2 E ed Agata Hewin della 1 G , nel corso della conferenza l’hanno interrotta più volte per chiarimenti su l’argomento trattante. L’alunna Agata, che tra l’altro abbiamo saputo che scrive poesie e li improvvisa sul momento se le si da un tema, l’ha fatto durante la conferenza suscitando l’ ammirazione della prof.ssa Giuseppina Radice che si è complimentata sia con la preside dell’istituto , presente prof.ssa Anna Spampinato e la sua insegnante , Maria Grazia Pitrè. Per l’alunna Agata “ artista è esprimere un parere , sia nell’arte che nella poesia, è un’idea ed esercitandola si diventa artisti, per lei arte è una risposta al mondo”.

La relatrice, aiutata da diaporama ha fatto un excursus sull’arte e gli artisti partendo dai disegni-graffiti del paleolitico che si trovano in diverse grotte di Lascaux di Chauvet, grotta del Genovese nell’isola di Levanzo, chiamata l’isola dei graffiti per passare al XV-XVI dove gli artisti, erano chiamati artigiani e dipingevano nelle botteghe A parlare di arte e pittura è Leonardo da Vinci che con i suoi appunti sui principi di prospettiva , di luce e di ombre, della differenza tra pittura e poesia, tutte idee ed appunti che alla sua morte diventano il famoso ed attuale “Trattato della pittura”. Alle sollecitazioni della prof.ssa Giuseppina Radice gli alunni hanno chiesto se artisti si nasce o si diventa, e la risposta non poteva che essere” ogn’uno di noi nasce con determinate predisposizioni che comunque vanno coltivate, educate, con umiltà e strada facendo verrà fuori , se c’è l’artista”. L’artista, conclude la relatrice, è un esploratore di temi, di concetti, di linguaggi, è un viaggiatore dall’interno all’esterno di sé e nel transitare da una cultura all’altra così come da una tecnica all’altra si relaziona con esperienze più o meno trascendenti che confluiranno e costituiranno la sua poetica”. Presente all’apertura dell’anno sociale archeoclub di Belpasso, l’assessore agli eventi, Toni Di Mauro, mentre il deputato regionale ,ing.Alfio Papale ha mandato un telegramma alla preside e presidente archeoclub di non potere essere presente per impegni istituzionali.


Il mercatino del carretto siciliano

ISCRIVITI E VENDI I TUOI PRODOTTI

SULLA PIATTAFORMA DI

www.mongibellostore.com

 ACQUISTA PRODOTTI TIPICI / ARTIGIANALI

   

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti . E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.