Abbiamo 130 visitatori e nessun utente online

La mostarda è molto diffusa nella regione orientale dell'isola tradizionalmente fatta a base di succo d'uva (mosto), in seguito è Mostarda di ficodindiastato adoperato anche il succo di ficodindia, frutto prelibato che cresce nelle campagne siciliane di cui è diventato simbolo della Sicilia.
Le prime indicazioni sull'uso alimentare sono datate intorno al 6500 a.C. e venne introdotta in Europa dopo la scoperta dell'America.
La mostarda si ottiene mischiando a freddo amido o farina con il succo di ficodindia o succo d'uva.
Vari ingredienti possono essere adoperati per aromatizzare la mistura: cannella, chiodi di garofano, finocchietto selvatico, baccelli di carrube secche e sbriciolate, o erbe varie.
Questo è il periodo adatto alla preparazione della mostarda di ficodindia e di mosto.

L'agricoltura in genere è l'attività umana che consiste nella coltivazione di specie vegetali. Lo scopo principale dell'agricoltura è quella di ottenere prodotti dalle piante, da utilizzare a scopo alimentare.
Logo Bio EuropeoIn questi ultimi anni si parla di agricoltura biologica perchè?
L'agricoltura biologica è un tipo di agricoltura che considera l'intero ecosistema agricolo, sfrutta la naturale fertilità del suolo con interventi limitati; vuole promuovere la biodiversità dell'ambiente ed esclude l'utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM).
La parola "biologica" presente in agricoltura in realtà è un termine improprio: l'attività agricola, biologica o convenzionale, verte sempre su un processo di natura biologica attuato da un organismo vegetale, animale o microbico.

Le piante aromatiche sono note sin dall'antichità per i gradevoli profumi che emanano e per le proprietà medicinali e terapeutiche attribuite nei secoli.
Le sostanze aromatiche possono essere contenute nei fiori (camomilla), nei frutti (finocchio) o nelle foglie (salvia).Sono numerosissime e sono suddivise in: sempre verdi (alloro, salvia, timo, maggiorana, origano); perenni (erba cipollina, menta, rafano); annuali (basilico, prezzemolo, aneto).

OlioSimbolo alimentare dei paesi del bacino del Mediterraneo, l'olio è sicuramente protagonista anche delle specialità gastronomiche del nostro Paese.
La particolare configurazione geografica dell'Italia, insime alle sue variegante condizioni climatiche e di territorio hanno fatto si che si sviluppassero, lungo tutta la nostra Penisola, diverse varietà di olivi e di olive, che hanno contribuito a rendere l'olio italiano apprezzato ed ambito in tutto il mondo.

Turismo/Ospitalità

BELPASSO

PROMO - weekend

Itinerari Turistici

 

Gli eventi del mese

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
8
9
10
12
15
16
17
18
29
30
31

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti . E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.